Bocconcini di polpo fritti

bocconcini-di-polpo-fritti

Ricetta polpo fritto

La ricetta che vi propongo oggi è veramente semplicissima da preparare. L’idea di sperimentare la preparazione di questo piatto mi frullava in testa già da un po’.

Qui in Brasile mangiamo molto meno pesce che in Sardegna, anche perché come potrebbe essere altrimenti nella patria del churrasco?! Ma ogni tanto ci vuole. Devo ammettere che io amo in particolare preparare gli antipasti e i primi, meno spesso mi cimento nella preparazione dei secondi di pesce.

Erano alcuni giorni che cercavo il polpo al mercato e ieri finalmente l’ho trovato. Una volta arrivata a casa, mi sono messa subito ai fornelli per preparare questo piatto. Pensavo da tempo a questa ricetta e a come poterla realizzare. Il mio dubbio principale era se fare una impanatura bella tosta con le uova o se preparare una semplice impanatura che rendesse i bocconcini sì croccanti, ma dal gusto più lieve. Infine ho optato per la seconda soluzione, utilizzando dell’albume d’uovo per garantire che l’impanatura aderisse bene ai tocchetti di polpo. Il risultato è stato come speravo: un piatto gustoso, croccante e sfizioso. Provate anche voi a realizzare la ricetta del polpo fritto e vi assicuro che non ve ne pentirete.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg e 1/2 di polpo
  • 3 albumi d’uovo
  • 800 g olio di semi di arachide (per la frittura)
  • farina q.b. (per impanatura)
  • semola q.b. (per impanatura)
  • sale q.b.
  • tabasco a piacere

Tempo di preparazione:  10 min     Tempo di cottura:  1 ora min

cottura-polpo

Immergete il polpo in una capiente pentola con abbondante acqua fredda. Mettete la pentola sul fuoco e portate a bollore; fate cuocere il polpo finché non diventi morbido. Ci vorranno circa una quarantina di minuti o oltre….(dipende dalla grandezza del polpo). Potete controllare il grado di cottura pungendo con una forchetta un tentacolo nella sua parte più grossa: se la forchetta affonda bene  il polpo è pronto. Scolate il polpo, fatelo intiepidire e poi tagliatelo in tocchetti.

polpo-nell'albume

Versate in una ciotola gli albumi, salateli e aggiungete qualche goccia di tabasco a piacere. Sbattete gli albumi per qualche istante con una frusta o con una forchetta in modo da fluidificare un pochino la massa. A questo punto versate poco alla volta i tocchetti di polpo nell’albume.

impanatura-polpo

Trasferite quindi i tocchetti di polpo in un vassoio in cui avrete mischiato in parti uguali la semola e la farina per effettuare l’ impanatura.

frittura-polpo

Mettete a scaldare l’olio per la frittura. Appena l’olio di arachidi avrà raggiunto la giusta temperatura per la frittura, immergete i tocchetti di polpo impanati e fateli friggere solo per qualche istante, girandoli ogni tanto finché non saranno dorati. Scolate i tocchetti. Aggiustate di sale se necessario e servite. Buon appetito!

No Replies to "Bocconcini di polpo fritti"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.

    Utilizziamo i cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro utilizzo. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Informativa sui Cookies Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi