Melanzane alla parmigiana

melanzane alla parmigiana

Le melanzane alla parmigiana sono uno di quei piatti che scaldano il cuore. Io ho iniziato ad apprezzarle veramente quando sono cresciuta un po’, prima non ero molto amante delle melanzane, ma ora ne sono ghiotta. Questa che vi presento oggi è la ricetta della mamma..la mia! ?  Essendo uno dei suoi cavalli di battaglia, ho voluto condividerlo con voi, perché chiunque assaggia questa delizia rimane veramente senza parole. Ne abbiamo preparato in quantità industriali giusto la scorsa settimana, in cui io e lei ci siamo improvvisate “servizio catering” per la festa a sorpresa di mia sorella e tutti hanno apprezzato tantissimo! In quella occasione abbiamo preparato diverse teglie e poi abbiamo diviso le melanzane alla parmigiana in piccole porzioni e le abbiamo servite così, in mini porzione, in scodelle quadrate per buffet..very chic.  Vi ho dato una bella un’idea per i buffet delle vostre prossime feste? ?

Beh…che le serviate in monopozione very chic, o che le gustiate a casa in una mega porzione tipica del pranzo domenicale (non che prepararla gli altri giorni sia proibito..anzi  ?), le melanzane alla parmigiana sono un piatto con il quale andate sul sicuro. Provatele e poi fatemi sapere nei commenti se vi sono piaciute!

Ingredienti

Ingredienti per 6 persone:

  • 2 melanzane grandi
  • 1 bottiglia e 1/2 di passata di pomodoro
  • 300 g di macinato di manzo
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 mozzarella
  • mezzo galbanino
  • 2 fette di prosciutto cotto
  • 120 g di parmigiano grattugiato
  • 2 foglie di alloro
  • 800 g di olio di semi di arachidi
  • sale q.b.
  • peperoncino a piacere

Tempo di preparazione:  30 min     Tempo di cottura totale: 2 ore e 20 min

melanzane a fette

Lavate e tagliate le melanzane a fette di poco meno di un centimetro di spessore.

melanzane fritte

Portate a temperatura l’olio di semi di arachidi e friggetevi le  fette di melanzane. Una volta pronte scolatele in abbondante carta assorbente.

macinato (1)

Tritate molto finemente la cipolla e fatela rosolare in un tegame capiente insieme all’olio extravergine, lo spicchio d’aglio e il peperoncino. Unite la carne macinata, fate rosolare a fuoco medio la carne per alcuni istanti, salate.

ragu

Unite la passata di pomodoro, le foglie d’alloro, aggiungete un bicchiere d’acqua x allungare la passata. Lasciate cuocere il ragù a fuoco basso per almeno un ora e mezzo, mescolando di tanto in tanto.

*dopo circa mezz’ora di cottura del ragù eliminate lo spicchio d’aglio.

mozzarella e galbanino

Tagliate a fette la mozzarella e il galbanino.

fondo sugo nella teglia

Versate il ragù sul fondo di una teglia, cospargete con il parmigiano e procedete a disporre il primo strato di melanzane fritte.

strati melanzane e condimento

Una volta posizionato il primo strato di melanzane, distribuite sopra di esse il ragù, una buona manciata di parmigiano e la mozzarella.  Create un nuovo strato di melanzane fritte cercando di posizionare le melanzane nel verso opposto allo strato precedente(un po come si fa con i savoiardi nel tiramisù 😉 ). Quindi versate il ragù, il parmigiano e stavolta il galbanino.

strato prosciutto cotto

Adagiate le due fette di prosciutto cotto. Formate un altro strato di melanzane fritte e ripetete il procedimento fino ad esaurire gli ingredienti, alternando la mozzarella e il galbanino.

parmigiana in forno (1)

Nell’ultimo strato di melanzane distribuiremo il ragù e abbondante parmigiano (questa volta niente mozzarella o galbanino).  Una volta pronta, inforneremo la teglia in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti (comunque finché si sarà creata quella bella crosticina tipica). Una volta sfornata la teglia, lasciate raffreddare almeno 10 minuti prima di servire e..buon appetito!

No Replies to "Melanzane alla parmigiana"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.

    Utilizziamo i cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro utilizzo. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Informativa sui Cookies Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi