Purpuzza

“Sa Purpuzza” un secondo di carne tipico della Sardegna

La ricetta della purpuzza è realmente semplice da realizzare. Si tratta di un secondo di carne tipico della Sardegna. La carne di maiale che si usa per preparare le salsicce, viene macinata grossolanamente e viene condita con vari aromi, viene fatta marinare per molte ore e poi cotta in padella. Una volta pronta sa purpuzza si può consumare come un semplice secondo accompagnato da del buon pane carasau, oppure come goloso ripieno per un panino con i fiocchi. La mia mamma la usa anche per arricchire il ragù di pomodoro. La ricetta della purpuzza in Sardegna è più conosciuta e diffusa nei paesi montani, dato che è ovviamente una peculiarità del mondo pastorale. Mia nonna e mia mamma la preparano spesso per la gioia di tutta la famiglia, come potete immaginare un secondo così gustoso mette d’accordo tutti in famiglia, grandi e piccini.

La preparazione è davvero semplice, richiede solo del tempo per il riposo della carne. Per avere un gusto deciso, bisognerebbe lasciare la carne a marinare in frigo per due giorni, ma se non avete a disposizione questo tempo potete ridurre ad un giorno il tempo di marinatura.

Provate subito a realizzare la ricetta della purpuzza. Tutta la famiglia si delizierà con questo piatto ricco e gustoso.

Tempo di preparazione: 15 min
Tempo riposo carne: 2 giorni
Cottura : 10 min circa

Ingredienti

  • 1 kg di carne di maiale- pancetta macinata grossa (come per salsiccia)
  • 3 spicchi d'aglio
  • 20 g di pomodori secchi
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 cucchiaio raso di sale fino
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • pepe nero q.b.

Fasi di preparazione

  1. Tritate molto finemente gli spicchi d'aglio e i pomodori secchi
  2. Versate la carne di maiale in un recipiente ben capiente e unite l'aglio e i pomodori tritati, il sale, l'aceto, il vino bianco e il pepe nero, mescolate per bene in modo da far amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Coprite il recipiente con un coperchio o con della pellicola trasparente e ponetelo in frigo. La carne deve riposare in frigo per due giorni.
  4. Quando la carne sarà pronta, scolatela dalla marinatura. In una padella fate scaldare l'olio extravergine, quindi versate la purpuzza e fate rosolare fino a che la carne non sarà ben cotta. Servite la purpuzza su un letto di pane carasau e..buon appetito!

fasi-preparazione-purpuzza

No Replies to "Purpuzza"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.

    Utilizziamo i cookie proprietari e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro utilizzo. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra Informativa sui Cookies Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

    Chiudi